James Blake: chi è?

12.10.2021

Chi è l'artista di "Say What You Will"?

James Blake nasce a Londra il 26 settembre 1988, lavora come cantante, musicista e produttore discografico; ha iniziato la sua carriera nel 2010 con la pubblicazione di una serie di EP fino al 2011 quando rilascia l'album omonimo, "James Blake", che vende 200.000 copie nel Regno Unito; nel 2013 rilascia il secondo album "Overgrown" con cui ha ricevuto il Mercury Prize. I successivi due album "The Colour in Anything" del 2016, e "Assume Form" del 2019, confermano l'entrata nel panorama musicale internazionale del cantante. Nel 2018 collabora con Travis Scott nella traccia "Stop Trying To Be God" nel suo disco "Astroworld", mentre l'anno successivo vince il Grammy Award per Best Rap Performance con il brano "King's Dead".

Come produttore ha prodotto tracce per diversi album, tra cui "Lemonade" di Beyoncé, "4:44" di Jay-Z, "Blonde" di Frank Ocean, "DAMN" di Kendrick Lamar e "Birds in the Trap Sing McKnight" di Travis Scott. Ha collaborato inoltre con artisti come Chance the Rapper, André 3000, Drake e Stevie Wonder. 

Suo padre è James Litherland, chitarrista e cantante attivo verso la fine degli anni sessanta. Ha frequentato la Goldsmith University, diplomandosi in Popular Music.

È stato legato alla cantante Theresa Wayman, membro del gruppo Warpaint e da febbraio 2015 ha una relazione con la presentatrice ed attrice britannica Jameela Jamil.

Ultimi post nel nostro blog

Leggi le novità di questa settimana

Il tornado Adele si è abbattuto du tutte le classifiche mondiali. Con il suo nuovo singolo "Easy on me" uscito quattro giorni fa, Adele si è guadagnata il titolo di artista più ascoltato in 24 ore, strappando il podio a "Drivers Licence"di Olivia Rodrigo! "Easy on me" è la numero 1 su iTunes in ben 60 paesi diversi, e su...